RIPARTE IMPRESA PER IMPRESA: INDUSTRIA 4.0 ENTRA IN AZIENDA CON LE STARTUP

E’ ripartita Impresa per Impresa, l’iniziativa di matching tra PMI e startup di Confindustria Verona, che ha lo scopo di aiutare il territorio veronese a crescere creando un punto d’incontro tra le attività imprenditoriali già radicate sul territorio veneto e le nuove startup che possono dare valore aggiunto alle aziende grazie la loro forte spinta all’innovazione.

L’edizione di Impresa per Impresa 2016 riserva una particolare attenzione a quelle startup che propongono innovazione nel campo dell’industry 4.0, dell’automazione industriale, del fashion and design e dell’alimentare. Come nelle precedenti edizioni Nuvolab, in qualità di venture accelerator, è advisor dell’iniziativa.

Il tessuto imprenditoriale veronese, forte di una centenaria cultura d’impresa, conta tra le proprie fila grandi aziende sia a livello nazionale che internazionale che operano nei più svariati settori: Bauli e AIA nell’alimentare, Calzedonia nel fashion, GSK nel farmaceutico, o Fedrigoni nel cartario, per citarne alcuni. Per favorire lo sviluppo sia delle PMI che delle grandi aziende del territorio, Confindustria Verona con il progetto di Impresa per Impresa vuole dare l’opportunità alle startup innovative di tutti i settori di presentare i loro progetti con un pitch.

La scadenza per le startup che si vogliono candidare è il 15 ottobre 2016. I progetti selezionati dal Comitato Tecnico di Impresa per Impresa saranno presentati con un pitch all’evento di matchmaking che si terrà a fine novembre, davanti agli associati di Confindustria Verona. Le startup più meritevoli avranno la possibilità di entrare in azienda per instaurare un rapporto di collaborazione stretta con realtà consolidate sul mercato, concretizzando strategie di open innovation industriale di cui il nostro Paese ha un estremo bisogno.

Per partecipare alla call, accedere al regolamento o avere altre informazioni utili vi rimandiamo direttamente alla pagina dedicata.