Posts

Inguscio_CorrieredellaSera_Associazioni_Categoria

Le startup faticano a trovare risposte

15 dicembre 2018 – Una riflessione del CEO di Nuvolab, Francesco Inguscio, sul Corriere della Sera: le startup oggi faticano a trovare risposte anche perchè mancano “i corpi intermedi” che aiutano le realtà innovative ad entrare sul mercato.

I “corpi intermedi” sono quelle associazioni di categoria che dovrebbero catalizzare l’innovazione e favorirne l’adozione in tutte le aziende associate.

Ma non è così oggi in Italia.

Questi soggetti pagano lo scotto di strutture rigide, autoreferenzialità e gap tecnologico rispetto ai competitor europei. La tecnologia oggi potrebbe effettivamente far fare alle associazioni di categoria un balzo qualitativo sia sul piano della velocità di erogazione di alcuni servizi, sia sul piano della “scalabilità” dell’offerta. Basti pensare ai temi legati alla propagazione delle informazioni utili agli associati o al matching di business tra realtà innovative e realtà che cercano innovazione.

I casi di successo ci sono: MCE4X4 organizzato da Assolombarda grazie al nostro supporto, ad esempio. Ma anche attività formative e di aggiornamento per gli imprenditori organizzate da Confindustria o momenti di matching tra imprese sponsorizzati dalla Camera di Commercio di Milano. Sono solo alcuni esempi che mostrano come la tecnologia e une revisione strutturata dei processi possono effettivamente garantire un valore aggiunto tangibile per gli associati, che possono così vivere le associazioni di categoria come vero “salotto dell’innovazione” nel quale sentirsi a proprio agio nell’incontrare e progettare le aziende del futuro.