ZANZEXVI

Tornare ai fondamentali del business, lontani dalle mode startuppare del momento e riportando al centro il valore del territorio e delle tradizioni grazie al digitale. Questo è ZanzeXVI.

Nuvolab è orgogliosa di annunciare il lancio di un nuovo progetto nel mondo del food in collaborazione con Noonic e Feva Ristorante: ZanzeXVI, un ristorante di nuova concezione nel cuore di Venezia che mira ad unire tradizione ed innovazione coinvolgendo figure chiave del mondo dell’imprenditorialità veneta.

Nato nel sedicesimo secolo, Osteria dalla Zanze ha rappresentato per più di 500 anni un punto di riferimento per gli avventori di Venezia, alla ricerca della tradizione culinaria locale. Chiusa pochi anni fa, è stata poi rilanciata da Nicola Dinato, chef stellato e artista della cucina del Ristorante Feva di Castelfranco Veneto, e Nicola Possagnolo di Noonic. Completa il team Luca Tartaglia, promessa della cucina italiana con esperienza a Parigi, presso il ristorante Astrance (3 Stelle Michelin).

In pieno stile “Collaborative Rainmaking”, sul fronte del supporto operativo e finanziario ci siamo noi di Nuvolab e un gruppo di investitori veneti di successo che vedono in questo progetto “qualcosa di diverso” da ciò che offre oggi il panorama dei ristoranti stellati italiani. La sfida, infatti, è quella di proporre ai commensali un’esperienza stellata a prezzi accessibili, con un occhio di riguardo alla tradizione e con un approccio fortemente orientato all’ottimizzazione digitale dei processi.

Ma chi ha creduto nel progetto? Alberto Baban, presidente di VeNetWork e della Piccola Industria di Confindustria, Luca Marzotto e Ferdinando Businaro, la ditta Bortolo Nardini, storica distilleria la cui grappa viene esportata in tutto il mondo, Pietro Maria Terzano e Massimiliano Zacchello di Savius, società d’investimento operante in Europa e USA.

L’apertura di ZanzeXVI – l’apertura del ristorante è prevista per l’8 giugno 2017 ma consigliamo vivamente la prenotazione. Abbiamo scelto, infatti, di mantenere pochi coperti al fine di garantire un’esperienza utente intima e coinvolgente.

Siete curiosi di scoprire ZanzeXVI durante il vostro prossimo viaggio nella città più particolare del mondo? Prenota su https://zanze.it/prenotazioni/